Biglietti d'ingresso Opificio delle Pietre Dure

Da €10,00

Disponibile dal 2 apr 2020
Tour & Attrazioni / Biglietti d'ingresso Opificio delle Pietre Dure

Scegli lingua:
Si Accetta Voucher Sul Telefono
Conferma Istantanea
Incluso nel prezzo

• Biglietto d'ingresso al Opificio delle Pietre Dure (senza guida - solo ingresso) • Tempo libero per visitare il museo autonomamente • Servizio di assistenza telefonica


Descrizione Completa

Visita la collezione di lavori in pietre dure, dove le pietre diventano arte.

Il museo dell'Opificio Delle Pietre Dure è un diretto discendente del laboratorio Pietre Dure fondato nel 1588 da Ferdinando I de 'Medici. Le opere che rimasero da incorporare nel museo nel 1882 furono quelle sopravvissute alla dispersione del XIX secolo di gran parte della collezione.

Questi includevano pezzi incompiuti che all'epoca erano in officina o che stavano per essere modificati e rimontati. La collezione contiene opere molto suggestive e raffinate e illustra l'evoluzione del laboratorio, che si estende per tre secoli.

Il museo ha anche un'importante riserva di marmi antichi e pietre semipreziose, la maggior parte delle quali furono accumulate durante il Granducato quando furono utilizzate nella fabbricazione di oggetti Pietre Dure.

Questo straordinario museo è dedicato agli intarsi in pietra semipreziosa, dove il talento artistico compete solo con lo splendore dei materiali impiegati.

Questa grande istituzione ducale, rimasta attiva per tre secoli, fu il fulcro dell'Opificio Delle Pietre Dure, istituito alla fine del XIX secolo, e conserva ancora la sede reale nella posizione originale scelta nel 1798 per laboratori precedentemente ospitati negli Uffizi.

La produzione fiorentina era prestigiosa e oggi è rappresentata dai raffinati esempi conservati sia nei musei fiorentini che in quelli stranieri. Tuttavia, questo piccolo museo è l'unica istituzione che si concentra solo su questo tema e offre, quindi, l'opportunità di comprendere appieno questo capitolo suggestivo della storia fiorentina.

La raccolta è organizzata per temi in ordine cronologico. La prima sezione è dedicata a I primi Granduchi e pietre semipreziose. In questa sezione sono esposte sculture in porfido risalenti all'età di Cosimo I de 'Medici, che aveva una predilezione speciale per questo antico e prezioso materiale, arricchito da sofisticati mobili realizzati per i suoi figli, Francesco I e Ferdinando I. Il cosiddetto " Il marchio fiorentino "risale a questo periodo, cioè alla fine del XVI secolo.

Il marchio, che continuerà a essere per secoli l'orgoglio del laboratorio, consiste in una tecnica musiva molto fantasiosa che utilizzava colori naturali e pietre preziose, tagliati in sezioni e abilmente abbinati per formare un'immagine più grande.

I mosaici fiorentini sono stati definiti “dipinti su pietra” perché questa tecnica consente di rappresentare una vasta gamma di soggetti,  che vanno dai paesaggi alle storie con figure, dai ritratti ai soggetti astratti, dalle viste architettoniche ai temi naturali .

L'Opificio Delle Pietre Dure ha subito un declino finanziario dopo l'Unità d'Italia, sebbene il suo livello artistico abbia continuato a raggiungere livelli molto alti. I suoi prodotti furono venduti ai clienti borghesi e comprendevano piani di tavoli, piccoli oggetti raffinati, piccole sculture in pietre semipreziose, tutte caratterizzate da uno stile impeccabile e da un gusto straordinario nell'abbinamento dei colori.

LABORATORIO DELLE PIETRE DURE

Guardando queste opere d'arte e ammirando la loro bellezza complessa ma naturale, i visitatori spesso si chiedono come vengano create queste opere. Queste domande trovano una risposta nella sezione dedicata al Laboratorio di pietre semi-preziose che guida i visitatori attraverso la complessa procedura che porta alla creazione di mosaici e intarsi fiorentini.

L'incredibile tavolo in marmo esposto da questi artigiani comprende centinaia di campioni di pietre preziose. La tabella rappresenta anche modelli di disegni e grafici che sono stati creati appositamente per essere riprodotti con pietre semi-preziose. Questa sezione offre anche una vista dei tavoli di lavoro del 18 ° secolo, piuttosto ingegnosi ma funzionali, e degli strumenti utilizzati per eseguire le diverse fasi di produzione.

See more
Informazioni aggiuntive

•Il prezzo di €3,00 per persona è stato aggiunto al prezzo come quota gestione di vendita. •I bambini da 0 a 18 anni entrano gratuitamente e dovranno pagare solo la quota di prenotazione a presentazione di un documento valido e accompagnato da un adulto. Non rimborso sarà effettuato se tali requisiti non vengono rispettati. •Gli studenti dai 19 ai 25 anni hanno un prezzo ridotto, a presentazione di un documento valido. Non rimborso sarà effettuato se tali requisiti non vengono rispettati. •Si prega di controllare la casella e-mail poichè il voucher da presentare per ritirare i biglietti sarò inviato solo via e-mail. •L'orario di ingresso può essere soggetto a modifiche dovute alla disponibilità del museo - per questo motivo verrà data conferma solo dopo la prenotazione. Se l'orario selezionato non è più disponibile verrete ricontattati con la possibilità di orario diverso. Altrimenti verrà effettuato un rimborso totale.

See more
Meeting Point:

Immagine Dynamo

Insieme possiamo fare la differenza.

My Tour ha deciso di collaborare con alcune importanti associazioni in Toscana come Dynamo Camp e Meyer hospital per poter dare il proprio contributo nell'aiutare bambini affetti da patologie gravi e croniche. Aiutaci anche tu in questa Missione!

Recensioni

Potresti essere interessato anche a


best tour  italia